FORMAZIONE CONTINUA E SUPERIORE

Aggiornamento all'installazione e manutenzione di impianti alimentati da fonti energetiche rinnovabili (FER) Torna al catalogo

Durata

16 ore

DATE DI PARTENZA DEL CORSO

dal 28 giugno 2022

settembre/ottobre 2022

Costo

150,00€ + IVA

DOVE SI TROVA L'ISTITUTO SALESIANO SAN ZENO  

Per completare la propria formazione altri hanno hanno scelto anche...

    Destinatari

    Il Responsabile tecnico che alla data del 4 agosto 2013 (entrata in vigore della legge 90/2013) risultava in possesso dei requisiti professionali ai sensi di una delle lettere a), b), c), o d) art. 4, comma 1, D.M. 37/08.

    Possono frequentare il corso di aggiornamento anche coloro che sono stati nominati successivamente responsabili tecnici e sono in possesso di diploma di laurea in materia tecnica specifica conseguito presso un'università statale o legalmente riconosciuta, o di diploma o qualifica conseguita al termine di scuola secondaria del secondo ciclo con specializzazione relativa al settore delle attività presso un istituto statale o legalmente riconosciuto, seguiti da un periodo di inserimento, di almeno due anni continuativi, alle dirette dipendenze di una impresa del settore.

    I requisiti tecnico professionali possono essere (dal decreto del Ministro dello sviluppo economico 22 gennaio 2008 n. 37):

    - diploma di laurea in materia tecnica specifica conseguito presso un'università statale o legalmente riconosciuta;

    - un diploma di tecnico superiore previsto dalle linee guida di cui al D.P.C.M. 25 gennaio 2008, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.86 dell'11 aprile 2008, conseguito in esito ai percorsi relativi alle figure nazionali definite dall'allegato A, area 1 - efficienza energetica, al decreto del Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca 7 settembre 2011;

    - diploma o qualifica conseguita al termine di una scuola secondaria del secondo ciclo con specializzazione relativa al settore delle attività di cui all'articolo 1, presso un istituto statale o legalmente riconosciuto, seguiti da un periodo di inserimento, di almeno due anni continuativi, alle dirette dipendenze di un'impresa del settore. Il periodo di inserimento per le attività di cui all'articolo 1, comma 2, lettera d) è di 1 anno;

    - titolo o attestato conseguito ai sensi della legislazione vigente in materia di formazione professionale, previo un periodo di inserimento di almeno 4 anni consecutivi alle dirette dipendenze di un'impresa del settore. Il periodo di inserimento per le attività di cui all'articolo 1, comma 2, lettera d) è di 2 anni;

    - prestazione lavorativa svolta alle dirette dipendenze di un'impresa abilitata nel ramo di attività cui si riferisce la prestazione dell'operaio installatore per un periodo non inferiore a 3 anni, escluso quello computato ai fini dell'apprendistato e quello svolto come operaio qualificato, in qualità di operaio installatore con qualifica di specializzato nelle attività di installazione, di trasformazione, di ampliamento e di manutenzione degli impianti di cui all'articolo 1.

    Prerequisiti

    Essere Responsabile Tecnico in possesso dei requisiti tecnico-professionali, così come indicato alla sezione DESTINATARI.

    Obiettivi

    Corso di formazione finalizzato all'aggiornamento dell'abilitazione professionale di “Installatore e manutentore straordinario di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili”.

    Contenuti

    I moduli previsti sono:

    • biomasse per usi energetici
    • pompe di calore per riscaldamento, refrigerazione e produzione di ACS
    • sistemi solari termici
    • sistemi fotovoltaici e fototermoelettrici

      

     

    OBBLIGO DI AGGIORNAMENTO TRIENNALE

    L'obbligo di aggiornamento per il responsabile tecnico è pari a 16 ore ogni 3 anni. Il periodo di riferimento è l'anno solare da quando è stato svolto il corso.

     

    Al termine del corso, previa frequenza del 100% delle ore previste, viene rilasciato un attestato di partecipazione con codice regionale che certifica lo svolgimento dell'attività. 

    Il nominativo del tecnico che ha frequentato il corso verrà poi comunicato dal nostro Istituto alla Regione del Veneto per gli adempimenti burocratici previsti.

    L'aggiornamento FER è previsto dal D.Lgs. 28/2011 art. 15. Lo standard formativo è stato sviluppato e condiviso dalla Conferenza Unificata delle Regioni. Pertanto l'attestato di qualifica FER rilasciato al termine di questo corso ha valore in tutte le regioni italiane.

     

    Come da normativa il corso prevede un obbligo di frequenza del 100%.

    Il corso si svolgerà all'interno dei laboratori didattici dell'Istituto Salesiano San Zeno, via don Minzoni, 50 - Verona.

    CALENDARIO DELLA PROSSIMA EDIZIONE

    martedì 28/06/2022 dalle 08,30 alle 17,30;

    martedì 05/07/2022 dalle 08,30 alle 17,30.

      

     

    Vuoi rimanere informato sulle prossime edizioni che verranno attivate? Clicca qui per inviarci una mail. Lasciaci il tuo nome, cognome e recapito telefonico indicando nell'oggetto VORREI RIMANERE AGGIORNATO SULLE PROSSIME EDIZIONI DEL CORSO AGGIORNAMENTO FER.

    Vuoi contattarci telefonicamente? Chiama il numero 045.8070174. 

     
     

    VUOI ISCRIVERTI?

    Compila il modulo online

    Do il consenso al trattamento dei dati così come indicato nella Privacy Policy ISSZ

    Contattaci

    INFO: 045.8070111
    FAX 045.8070112
    Oppure compila il form:

    Le ultime
    da Facebook

    Partner

    loghi psr-veneto